Oltre 35.000 clienti soddisfatti. Garanzia di rimborso al 100%. Consegna gratuita.

SALDI DI PRIMAVERA: FINO AL 30% DI SCONTO SUGLI OROLOGI IN LEGNO

0

Il carrello è vuoto

maggio 21, 2024 4 leggere

Quando si acquista un orologio, il tipo di movimento è cruciale. Questa guida spiega le differenze tra orologi al quarzo e orologi automatici, aiutandoti a fare la scelta giusta.

La differenza tra orologi al quarzo e orologi automatici sta nel loro funzionamento e nella cura di cui hanno bisogno.

  • Gli orologi al quarzo funzionano a batterie, rendendoli molto precisi e facili da curare, perfetti per l'uso quotidiano.
  • Gli orologi automatici ottengono la loro energia dai tuoi movimenti, il che significa che necessitano di più attenzione ma sono amati per il loro stile classico e i meccanismi dettagliati.

Se stai cercando una soluzione semplice e affidabile, allora un movimento al quarzo è ciò che stai cercando.

Il resto di questo articolo spiegherà più dettagliatamente i tipi di movimenti, fornirà una breve storia dei movimenti degli orologi e ti dirà i loro pro e contro. Ma se stavi cercando una risposta semplice, speriamo che l'abbia già trovata.

Ora approfondiamo il mondo dei movimenti degli orologi.

Movimento dell'orologio in legno Klitten.

Breve Storia dei Movimenti degli Orologi

I movimenti degli orologi si sono evoluti significativamente sin dalla loro nascita, riflettendo i progressi nella tecnologia e nell'ingegneria. Un riassunto degli sviluppi chiave nell'industria sarebbe:

  • Primi Movimenti Meccanici (XVI secolo): L'orologeria iniziò con movimenti meccanici che richiedevano la carica manuale per alimentare la molla principale. Questa molla si srotolava lentamente per muovere le lancette a un ritmo costante.
  • Avvento dei Movimenti Automatici (fine XVIII secolo): Nel 1770, Abraham-Louis Perrelet inventò il primo movimento automatico, che utilizzava un sistema a rotore per caricare la molla principale attraverso i movimenti naturali del portatore. Questa tecnologia è stata poi perfezionata per una maggiore affidabilità.
  • La Rivoluzione del Quarzo (anni '60): Un'importante svolta si è verificata con lo sviluppo dei movimenti al quarzo, che utilizzano una batteria per far oscillare un cristallo di quarzo a una frequenza precisa, migliorando significativamente la precisione e riducendo i costi. Il Seiko Astron 35SQ, lanciato nel 1969, è stato il primo orologio al quarzo disponibile in commercio.

Questa progressione dai movimenti meccanici ai movimenti al quarzo ha separato l'industria degli orologi in un ramo più tradizionale e uno più innovativo.

Gli orologiai svizzeri erano l'esempio del primo mentre marchi giapponesi come Seiko, Citizen o Casio optavano per il secondo.

Il Movimento al Quarzo

Come Funzionano i Movimenti al Quarzo

I movimenti al quarzo sono anche conosciuti come movimenti a batteria o movimenti alimentati a batteria, il che è un grande indizio su come funzionano.

Un orologio al quarzo utilizza una batteria per inviare un segnale elettrico attraverso un pezzo di quarzo, che vibra a una frequenza precisa di 32.768 volte al secondo. Queste vibrazioni vengono contate dal circuito e convertite in un impulso singolo ogni secondo, azionando il motore per muovere le lancette dell'orologio a un ritmo costante.

Vantaggi degli Orologi al Quarzo

  • Precisione: Gli orologi al quarzo sono più precisi di quelli meccanici, perdendo o guadagnando spesso solo pochi secondi al mese rispetto ai diversi minuti che potrebbero perdere gli orologi automatici.
  • Bassa Manutenzione: Non necessitano di carica e hanno meno parti soggette a usura, rendendo gli orologi al quarzo più semplici da mantenere. Le sostituzioni della batteria sono necessarie solo ogni pochi anni.
  • Convenienza: In generale, gli orologi al quarzo costano meno degli orologi meccanici. Questo non significa che siano di qualità inferiore.

Orologi a Energia Solare: L'Alternativa Ecologica al Quarzo

Orologio da uomo in legno di noce Sonnenberg
Orologio da uomo in legno di noce Sonnenberg.

Gli orologi a energia solare, come quelli della nostra Collezione Sonnenberg, utilizzano un pannello solare sotto il quadrante dell'orologio per convertire la luce in elettricità, che viene poi immagazzinata in una batteria ricaricabile.

Questo processo riduce l'impatto ambientale eliminando praticamente la necessità di sostituire le batterie, che era uno dei maggiori difetti degli orologi al quarzo per noi di Zeitholz.

Perché Dovresti Comprare un Orologio al Quarzo

Gli orologi al quarzo sono ideali per chi apprezza la precisione e la semplicità. Sono particolarmente adatti per l'uso quotidiano e per chi non vuole sottoporsi alla manutenzione di routine che richiede un orologio automatico.

Il Movimento Automatico

Movimenti Meccanici: Manuali e Automatici

Gli orologi meccanici sono alimentati da un meccanismo a molla che muove le lancette dell'orologio. Sono completamente meccanici, senza parti elettroniche. Il modo in cui questa molla viene caricata è ciò che distingue i movimenti manuali dai movimenti automatici.

  • Orologi Manuali: Richiedono che tu li carichi girando la corona, stringendo la molla che si rilascia lentamente per alimentare l'orologio. È necessaria una carica frequente.
  • Orologi Automatici: Noti anche come auto-caricanti, utilizzano un rotore che si muove con i movimenti del tuo polso per caricare automaticamente la molla.

Perché Gli Orologi Automatici Sono Così Amati

Gli orologi automatici sono apprezzati per la loro maestria artigianale e il patrimonio che rappresentano. Presentano parti mobili visibili, mettendo in mostra la loro complessità meccanica e sono legati a una lunga storia di innovazione orologiera.

Manutenzione degli Orologi Automatici

Gli orologi automatici devono essere indossati regolarmente o posti in un carica-orologi per rimanere caricati.

Inoltre, tendono a necessitare di un servizio professionale regolare ogni pochi anni, per mantenere la precisione e prolungare la vita dell'orologio. Devono anche essere maneggiati con cura per evitare danni da urti.

Quarzo vs Automatico: Un Confronto Fianco a Fianco

Caratteristica Orologi al Quarzo Orologi Automatici
Prezzo Generalmente meno costosi Tipicamente più costosi
Precisione Alta precisione; perde solo pochi secondi al mese Meno precisi; può guadagnare o perdere diversi minuti al mese
Manutenzione Bassa manutenzione; cambio della batteria necessario ogni pochi anni Manutenzione più elevata; necessaria carica e manutenzione regolare
Artigianalità Funzionale e pratico con tecnologia moderna Alta artigianalità; mostra la complessità meccanica

Come Scegliere Tra Quarzo e Automatico

Scegliere l'orologio giusto dipende da diversi fattori:

  • Preferenza Personale: Il piacere estetico derivato dall'osservare gli ingranaggi di un orologio meccanico può essere significativo.
  • Stile di Vita: Se sei attivo, un orologio al quarzo potrebbe essere preferibile per la sua robustezza.
  • Budget: Gli orologi al quarzo sono generalmente più economici. Un orologio Zeitholz delizierebbe qualsiasi persona a te cara (incluso te stesso) per qualche centinaio di euro o meno.

Gli orologi al quarzo e automatici offrono entrambi benefici unici, quindi la scelta migliore dipende dalle tue esigenze personali, preferenze e dal valore che attribuisci all'artigianato orologiero.

Considera come l'orologio si adatterà al tuo stile di vita, la sua manutenzione e i costi iniziali prima di effettuare un acquisto. Che questa guida serva da bussola per guidarti nel tuo percorso di selezione dell'orologio perfetto.

Scopri i nostri orologi in legno

samuel santa
samuel santa



Mostra l'articolo completo

Zeitholz Wooden Watch Rosswein Bamboo.
Cristalli degli orologi: Tipi, vantaggi e guida alla scelta

giugno 10, 2024 3 leggere

Verständnis der Wasserbeständigkeit bei Uhren: Ein umfassender Leitfaden
Capire l'impermeabilità degli orologi: Una guida completa

maggio 27, 2024 5 leggere

Stolpen Olivenholz Uhren für Paare.
Migliori orologi per le coppie 2024: Set di orologi per il partner perfetto

gennaio 23, 2024 5 leggere